Guida alla scelta del condizionatore perfetto. I parametri da valutare

28 Giugno 2024 Magazine
Torna al magazine
Guida alla scelta del condizionatore perfetto. I parametri da valutare

Con l’estate alle porte, è il momento di considerare l’acquisto di un nuovo condizionatore per garantire comfort e benessere nella vostra casa. Ma come scegliere l’apparecchio giusto? In questa guida, esploreremo i parametri essenziali da considerare per fare un acquisto consapevole e vantaggioso.

1. BTU/h: la giusta potenza refrigerante

Il primo passo per scegliere il condizionatore ideale è capire di quanta potenza refrigerante avete bisogno, espressa in BTU/h (British Thermal Unit per ora). Non pensate che più BTU significhi sempre meglio: un condizionatore sovradimensionato o sottodimensionato rispetto alle dimensioni della stanza può comportare inefficienze e usura precoce. Per esempio, per una stanza di 15 m² sono sufficienti circa 5.000 BTU/h, mentre per una superficie di 120 m² potreste aver bisogno di un’unità da 40.000 BTU/h.

2. Consumi energetici: efficienza e risparmio

Le etichette energetiche offrono una chiara indicazione dell’efficienza del condizionatore. Le classi di efficienza vanno da A+++ (la più alta) a D (la più bassa). Oltre alla classe energetica, prestate attenzione ai dati di consumo annuo (kWh/anno), alla potenza nominale (kW), all’indice di efficienza energetica stagionale (SEER) e al coefficiente di prestazione stagionale (SCOP). Questi parametri vi aiuteranno a stimare i costi operativi e a scegliere un modello che vi permetta di risparmiare sulla bolletta.

3. Rumorosità: il comfort acustico

Il livello di rumorosità è un aspetto cruciale per garantire un ambiente confortevole. La rumorosità delle unità interne varia solitamente tra i 40 e i 60 dB. Scegliete modelli più silenziosi se il condizionatore sarà installato in una camera da letto o in una zona giorno, per evitare fastidi durante il riposo o le attività quotidiane.

4. Funzioni aggiuntive: comodità e versatilità

I moderni condizionatori offrono una gamma di funzioni che aumentano il comfort e la praticità. Funzioni standard come l’ala basculante, la modalità automatica, la deumidificazione e il riscaldamento sono essenziali. Inoltre, modelli più avanzati possono includere sensori di presenza, controllo tramite smartphone, e compatibilità con assistenti vocali, rendendo la gestione del clima domestico ancora più semplice e intuitiva.

5. Modalità di funzionamento: adattabilità alle vostre esigenze

La maggior parte dei condizionatori offre diverse modalità di funzionamento per adattarsi alle vostre esigenze: la modalità notte per un sonno tranquillo, la modalità Eco per risparmiare energia, la modalità turbo per un raffreddamento rapido, e la modalità smart o AI che utilizza algoritmi di intelligenza artificiale per ottimizzare le prestazioni.

6. Filtrazione dell’aria: salute e pulizia

La qualità dell’aria è fondamentale, specialmente se in casa ci sono persone con allergie o sensibilità respiratorie. I condizionatori possono essere dotati di filtri antiodori, antiallergici e PM2.5, che rimuovono polvere, allergeni e altre particelle inquinanti. Ricordate che la presenza di filtri richiede una manutenzione periodica per mantenere l’efficacia e la qualità dell’aria.

7. Impatto ambientale: sostenibilità

Infine, considerate l’impatto ambientale dei gas refrigeranti utilizzati nel condizionatore. Optate per modelli che utilizzano gas a basso GWP (Global Warming Potential) e ODP (Ozone Depletion Potential), come R290 e R32. Questi gas sono meno dannosi per l’ambiente e conformi alle normative europee che, a partire dal 2025, vietano l’uso di refrigeranti con GWP superiore a 750.


Cerchi un nuovo condizionatore?

Scegli un condizionatore in classe A+++, riduci i consumi e rispetti l’ambiente.

Fatti Contattare
luce
CON I CONDIZIONATORI SGR LUCE E GAS PUOI
  • Dormire sonni tranquilli, anche nelle torride notti estive, grazie alla tecnologia silenziosa e all’elevata efficienza energetica.
  • Rinfrescare la tua casa in modo intelligente, con modelli che regolano la temperatura in base alle tue esigenze.
  • Risparmiare fino a 120€ in bolletta, approfittando del nostro sconto speciale e dell’elevata efficienza energetica dei nostri condizionatori.
  • Sfruttare la detrazione fiscale del 65% e recuperare la spesa in 10 anni grazie all’eco-bonus.
  • Avere tutto incluso nel prezzo, dalla consulenza gratuita alla posa in opera, senza sorprese.

Conclusioni

Scegliere il condizionatore giusto richiede attenzione a diversi parametri, dall’efficienza energetica alla rumorosità, dalle funzioni disponibili all’impatto ambientale. Prendete in considerazione questi fattori per trovare l’apparecchio che meglio si adatta alle vostre esigenze e al vostro stile di vita, garantendo comfort, risparmio e sostenibilità.

Buona scelta e buona estate fresca con SGR Luce e Gas!

Vuoi più informazioni?
chiama il numero Verde:
800.900.147

Oppure prenota un appuntamento, ti richiameremo noi.


Condividi:
Newsletter

Rimani aggiornato sul mondo dell'energia

Ti terremo aggiornato sulle ultime novità dal mondo dell’energia e non solo! Ti faremo scoprire tutti i migliori eventi del territorio e le tante iniziative del Gruppo SGR.

    pixelyoursite_submit_newsletter
    Approfitta del nostro consulente energetico!
    Un servizio gratuito a tua disposizione da SGR Luce e Gas.